DUBAI+MAURITIUS

Un tuffo che dalla inarrestabile modernità di Dubai, città in continua trasformazione ed in continuo movimento, al sole perenne ed alle spiagge incontaminate di Mauritius, l'isola del sorriso, il vostro angolo di paradiso.

Negli Emirati conoscerete una città capace di portarvi in poche ore nel futuro, pur mantenendo uno sguardo sul fascino del passato; una delle città tra le più cosmopolite del pianeta, dove l’espansione sembra non avere limiti.

Camminerete in mezzo al deserto, passeggerete tra antichi souk, vi perderete in moderni centri commerciali, raffinate boutique e avveniristici grattacieli. Questa città-emirato vi ammalierà, soprattutto per la sua straordinaria capacità di espandersi e di lanciarsi in progetti avveniristici. E lo percepirete subito appena metterete piede fuori dall'abbagliante aeroporto internazionale, un connubio di efficienza e opulenza, che saprà darvi la sensazione di un luogo proteso verso il futuro, di un luogo che vuole stupire per essere più avanti rispetto a tutti, perché a Dubai il futuro è l'oro di ogni giorno.

Lasciata la città dell'oro, il compito di stupirvi passerà Mauritius, coi suoi picchi vulcanici e laghi azzurri come specchi, lagune da sogno e cascate primordiali, scogliere vulcaniche quasi nere, e spiagge bianche e impalpabili come lo zucchero a velo.

Se non vi lascerete impigrire dall'efficiente servizio e dall'atmosfera esotica ed esclusiva dei resort, l'Isola vi saprà svelare i suoi segreti fatti di villaggi punteggiati da vecchie e colorate case creole, templi indù che spuntando dalla foresta insieme con i campanili delle chiese cattoliche o minareti delle moschee.

A Mauritius troverete un entroterra fatto per essere esplorato, dalle semplici escursioni ai trekking più impegnativi, culture diverse frutto del crogiolo di etnie, storie e cultura dell'isola, o assaporando la deliziosa cucina creola o scoprendo le feste e i riti che rendono unica l'esperienza di una vacanza su quest'isola.

Quello che dall’esterno può sembrare caos è invece pura armonia per gli abitanti.

La bellezza della sua natura e la perfetta organizzazione alberghiera sono un richiamo irresistibile per tutti coloro che sognano una vacanza da favola ai tropici, con spiagge perfette, acque turchesi e tramonti che s'incendiano di tutti i toni più caldi della gamma del rosa e dell'arancione.


Quando andare ? Negli Emirati Arabi Uniti il clima è desertico, con inverni molto miti e soleggiati, ed estati caldissime, in cui l'umidità del Golfo che rende il caldo insopportabile. Le precipitazioni annue sono concentrate nei mesi invernali, sono rare ma avvengono sotto forma di rovesci, che a volte possono essere intensi.

Il profondo 'inverno' di Mauritius va da luglio a settembre, quando durante il giorno il clima si trasforma da appiccicoso a mite. È sicuramente questo il periodo migliore per visitarla, anche perché piove meno e il tasso di umidità è più contenuto che nel resto dell'anno. Dal punto di vista climatico, il periodo meno piacevole va da gennaio ad aprile, con giornate lunghe, calde e con la minaccia di uragani nell'aria.

La nostra idea ? 9giorni/8 notti con volo da Milano - 3 notti in pp a Dubai, 5 notti in mp a Mauritius. Trasferimenti inclusi come da programma. Sistemazione in Hotel 5 stelle. A partire da 1860€ a persona (tasse apt e costi accessori esclusi).

Per saperne di più ? Clicca qui



#dubai #mauritius #oceanoindiano #marilontani #relax #estensionemare #settembre #ottobre #novembre