ISOLE VERGINI AMERICANE

Gli americani le chiamano Our Paradise, il nostro paradiso, ed è scritto persino sulle targhe delle auto.

Gli dareste torto?

Un angolo di States dove la bandiera a stelle e strisce sventola al morbido soffio degli alisei e la natura è rigorosamente protetta in parchi nazionali ed in riserve naturali controllatissime. Comprate dagli Stati Uniti per un pugno di di dollari subito dopo la Prima Guerra Mondiale, le United States Virgin Islands, o più comunemente USVI, sono isole dove il pragmatismo americano e lo spirito caraibico si fondono nell'atmosfera vellutata dei Tropici, conservando tutte le comodità e le tipicità made in USA cui il turista americano mai rinuncerebbe.

E l'altra definizione, American Caribbean, i Caraibi Americani, ne è una sintesi perfetta.

St. Croix, St. John, St. Thomas e Water Island, sono un paradiso per quelle coppie che amano la totale libertà e che prediligono il viaggio non "da copione". Le diversità di St. Croix, la più romantica, con montagne, foreste tropicali, colline, spiagge ed i migliori fondali dell'Arcipelago. La più piccola ed isolata, St. John, raggiungibile solo in traghetto da St. Thomas, isola sedentaria ed intatta come il vero paradiso tropicale deve essere. Qui si trova l'unico parco nazionale fuori dal continente americano nonché una delle dieci più belle spiagge al mondo, secondo il National Geographic: Trunk Bay ideale per una giornata di puro relax e privacy.

E poi, l'isola glamour, St. Thomas, la più frenetica, maggiore porto crocieristico dei Caraibi con la sua affascinante capitale, Charlotte Amalie, regina dello shopping tax free, degli happy hour, del divertimento e dei diversivi come l'impareggiabile Magens Bay, romantica spiaggia a forma di cuore e gettonatissima dagli innamorati.

In un arcipelago di tale portata non ci si meraviglia che si celebrino oltre 3000 matrimoni all'anno. Altrimenti che paradiso sarebbe?

Qualcosa in più? Combiniamolo con un soggiorno in una grande città della East Coast.

Quando andare? Il clima è eccellente tutto l'anno con temperature medie fra i 24 e 30 gradi ma che d'estate possono salire fino a 40, sempre mitigate dagli alisei. Nonostante la vegetazione, le isole hanno un clima piuttosto secco, le piogge sono di tipo tropicale, rapide docce che durano pochi minuti, concentrate d'estate; settembre e ottobre sono mesi in cui il tempo può essere peggiore, a volte con uragani.

La nostra idea? 10giorni/8notti con volo da Milano - notti a St. John in ti. Trasferimenti inclusi come da programma. Sistemazione in resort 5 stelle.

Per saperne di più? Clicca qui

#caraibi #estensionemare #marilontani #newyork #usa #relax #dicembre #gennaio #febbraio #marzo #aprile